Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Scelte sbagliate

Scelte sbagliate
15,00
 
Reperibile
In una piccola località della Catalogna rurale, Axel, primogenito di una famiglia facoltosa, e sua moglie Lisa attraversano un periodo di ristrettezze economiche. Per uscire dall'impasse, la coppia pianifica il rapimento del nipotino Joel. In teoria, un sequestro rapido e facile, da cui tutti sarebbero dovuti uscire indenni. Ma le cose non vanno mai come ci si aspetta. In questo libro l'autrice ha voluto "esplorare le miserie nascoste nelle relazioni familiari e di coppia. Tutto ciò di cui ci vergogniamo e che occultiamo sotto il tappeto: le menzogne, il rancore, l'invidia, la slealtà". Un romanzo noir che indaga e mette in discussione stereotipi sociali e sessuali.
 

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.